Installazione di Java

Ancestris è compatibile con le versioni Java 8 (anche chiamato 1.8) e Java 11.

Se Ancestris non si avvia o visualizza la schermata iniziale di Ancestris e quindi si interrompe, di solito è correlato a un problema con l'installazione di Java. Java non è installato oppure Ancestris non è in grado di trovarlo o trova una versione incompatibile o trova una versione danneggiata .

Le seguenti sezioni forniscono un metodo dettagliato per garantire che Ancestris utilizzi una versione Java 8 valida.

 

Principio generale

  • È necessario un Java Runtime Environment (JRE). Il JDK (Java Development Kit) non è richiesto, ma poiché il JDK include un JRE, è sufficiente anche un JDK da solo.
  • Ancestris funziona con Java versioni 8 e successive. È sviluppato nella versione 8 per una migliore compatibilità con la maggior parte degli utenti. È stato testato e funziona su Java 11 e Java 14, che sono versioni LTS (Long Term Support). Non controlliamo le versioni a breve termine che sono obsolete e non possono essere scaricate dopo 18 mesi.
  • Puoi installare un JRE da qualsiasi fornitore: Oracle, OpenJdk o AdoptOpenJdk o uno da te compilato.
  • L'installazione di Oracle JRE è riconosciuta da tutti i sistemi e programmi.
    • Solo la versione Oracle viene riconosciuta direttamente dai programmi e non necessita di alcuna configurazione aggiuntiva.
    • Se installi la versione Oracle, solo JRE 8 non richiede alcuna registrazione con Oracle.
    • Su Windows, non c'è solo una variabile JAVA_HOME o la variabile PATH, c'è anche una chiave di registro
  • Se opti per una distribuzione gratuita, dovrai dire ad Ancestris dove si trova la tua installazione. In questo caso, come indicato di seguito, rimuovere il commento dalla riga jdkhome nel file di configurazione ancestis.conf situato nella directory "ecc" dell'installazione di Ancestris e impostare il percorso appropriato.

 

Scopri qual è la versione predefinita di Java

Se non sai se Java è installato sul tuo computer o quale versione è installata, visita la pagina di spiegazione dettagliata ufficiale o apri un terminale e digita il comando seguente.

java -version

Esistono due metodi alternativi su MacOS e Windows.
   - per MacOS, vedere le istruzioni dettagliate .
   - per Window, vedere le istruzioni dettagliate .

 

  • Se viene visualizzato un messaggio di errore nel terminale, significa che Java non è installato sul sistema. Ancestris non può funzionare in questo caso. Seguire la sezione Installa qui di seguito per installare Java 1.8, quindi avviare Ancestris.

 

  • Se vedi le seguenti righe, significa che hai la versione corretta di java e che è quella utilizzata come impostazione predefinita.
java version "1.8.0_251"
Java(TM) SE Runtime Environment (build 1.8.0_251-b08)
Java HotSpot(TM) 64-Bit Server VM (build 25.251-b08, mixed mode)

Dal display qui sopra, puoi verificare che la versione installata e utilizzata di default è la versione 1.8, cioè la versione 8.

Se Ancestris non si avvia, è perche Ancestris non trova Java o trova una versione incompatibile o trova una versione danneggiata . seguire le istruzioni per identificare la versione trovata da Ancestris per risolvere il problema.

 

  • Se vedi una versione Java diversa da 1.8 o 11 , significa che hai un'altra versione di Java definita come impostazione predefinita.
java version "10.0.1" 2018-04-17
Java(TM) SE Runtime Environment 18.3 (build 10.0.1+10)
Java HotSpot(TM) 64-Bit Server VM 18.3 (build 10.0.1+10, mixed mode)

Dal display in alto, possiamo vedere che la versione installata di Java definita come impostazione predefinita è la versione 10. Ancestris non funzionerà. Seguire la sezione Installa di seguito per installare Java 8.

Una volta fatto, avrai diverse versioni Java installate sul tuo sistema.

Se hai dimestichezza con Java 8 come versione predefinita, segui le istruzioni per impostare la versione Java predefinita sul tuo sistema, quindi avvia Ancestris.

Se si preferisce mantenere la versione Java definita senza toccarla, è necessario indicare ad Ancestris di non utilizzare la versione Java predefinita e di utilizzarne un'altra. Seguire le istruzioni per forzare Ancestris a utilizzare una versione Java specifica , quindi avviare Ancestris.

 

Identificare la versione di Java utilizzata da Ancestris

Per scoprire quale versione Java utilizza Ancestris, è necessario controllare il file di configurazione di Ancestris .

1. Individua la linea che definisce default_options

Questa riga è simile al seguente:

default_options="--branding ancestris -J-Xms96m -J-Xmx1g --laf javax.swing.plaf.nimbus.NimbusLookAndFeel"

Se una delle opzioni include --jdkhome="/chemin/vers/java, assicurarsi che il percorso indicato in questa definizione sia quello della versione java 8. In caso contrario, modificare questo file e cambiare la riga. Quindi avviare Ancestris.

Se non include l'opzione in questione, vai all'opzione seguente.

2. Trova la linea che definisce jdkhome

Se questa linea esiste, dovrebbe apparire come jdkhome="/chemin/vers/java". Assicurarsi che il percorso indicato in questa definizione sia quello della versione java 8. Altrimenti, modificare questo file e cambiare la riga. Quindi avviare Ancestris.

Se la linea inizia con "#" o se la linea non esiste, significa che Ancestris la ignora e, pertanto, è la versione predefinita di Java che Ancestris utilizzerà.

Se la versione predefinita controllata sopra è la versione 8 e Ancestris non viene ancora avviato, significa che la versione installata è problematica o difettosa. Quindi provare a reinstallare Java e riavviare Ancestris.

 


Installazione Java

Per installare Java 8 sul tuo computer, puoi ottenerlo dalla pagina Java principale di Oracle , o più precisamente, direttamente nella pagina di download. .

 

 

  • Se preferisci una versione open source di Java , puoi usare OpenJDK e puoi anche installare Java dalla soluzione gratuita AdoptopenJDK .

 

 

Imposta la versione predefinita di Java

La procedura dipende dal sistema operativo in uso.


Qualunque sia il tuo sistema operativo, puoi identificare quale versione di java è attivata di default sul tuo sistema, digitando sulla riga di comando:

java -version

Qualunque sia il tuo sistema operativo, se la versione java da utilizzare per Ancestris è diversa da quella attivata per impostazione predefinita sul tuo sistema, devi modificare il file di configurazione di Ancestris come segue:

#jdkhome="/chemin/vers/jdk"

 

Imposta la versione predefinita su MacOS

La versione Java predefinita sul tuo computer potrebbe non essere compatibile con Ancestris. Quindi non funzionerà.

In tal caso, è possibile ottenere il tipo di messaggio seguente digitando ancestrisda un terminale.

Se si desidera mantenere più versioni di Java contemporaneamente e, ad esempio, impostare la versione 8 come impostazione predefinita, è necessario scambiare le versioni.

Per fare ciò, aprire un terminale e seguire le istruzioni seguenti.

Nel seguente esempio, le istruzioni rendono possibile impostare la versione 8 come versione predefinita mantenendo la versione 10 sul computer.

1/6 - Controlla quale versione di java viene utilizzata come impostazione predefinita

java -version

macos_java-vers10.jpg

Vediamo che la versione 10 è quella definita come impostazione predefinita. Per Ancestris è necessaria la versione 1.8 (ovvero 8) o 11.

2/6 - Controlla quali versioni di java sono installate e vedi se la versione 1.8 o 11 è tra queste

/usr/libexec/java_home -V

macos_java-versused.jpg

OK, vediamo che le versioni 10 e 1.8 sono le due versioni installate.

In caso contrario, dovrai installare la versione 8 secondo le istruzioni sopra .

3/6 - Aggiungi i parametri che definiscono la versione predefinita di java 1.8 nel tuo profilo

echo 'export JAVA_HOME=`/usr/libexec/java_home -v 1.8`' >>~/.bash_profile
echo 'export jdkhome==`/usr/libexec/java_home -v 1.8`' >>~/.bash_profile

La prima riga definisce la versione di java da utilizzare per i comandi nella console (JAVA_HOME, in lettere maiuscole).

Il secondo definisce la versione di java da utilizzare per Ancestris (jdkhome, in minuscolo).

Qui, definiamo la versione 1.8 per entrambi gli usi (console e Ancestris).

4/6 - Chiudi il terminale

Exit

5/6 - Aprire nuovamente il terminale e verificare che la versione utilizzata sia cambiata

java version

macos_java-vers8.jpg

Ok va bene. Vediamo che viene utilizzata la versione 1.8.

6/6 - Riavvia Ancestris in un terminale

Quando Ancestris viene avviato in un terminale, è possibile visualizzare la barra del titolo della finestra che indica la versione di Java utilizzata da Ancestris.

 

Imposta la versione predefinita su Windows

È necessario creare un file BAT per ogni versione di Java che si desidera conservare.

È necessario creare i file seguenti con l'editor preferito e posizionarli in una directory accessibile dal PERCORSO.

JAVA8.BAT

@echo off
echo Setting JAVA_HOME
set JAVA_HOME=C:\Program Files\Java\jdk1.8.0_12
echo setting PATH
set PATH=C:\Program Files\Java\jdk1.8.0_12\bin;%PATH%
echo Display java version
java -version

JAVA10.BAT

@echo off
echo Setting JAVA_HOME
set JAVA_HOME=C:\Program Files\Java\jdk1.10.0_11
echo setting PATH
set PATH=C:\Program Files\Java\jdk1.10.0_11\bin;%PATH%
echo Display java version
java -version

 Quando si scrivono questi file, assicurarsi di specificare i nomi file java corretti per le righe JAVA_HOME sopra, a seconda dell'installazione di java.

Quando si desidera alternare la versione Java, è sufficiente avviare il file BAT corrispondente: JAVA8 per la versione 1.8 o JAVA10 per la versione 10. La versione di java in vigore verrà visualizzata nella console.

Per verificare che l'alternativa sia stata presa in considerazione, controlla tu stesso la tua versione di java digitando java -versionuna console o controllando questa pagina .

Se si desidera mantenere l'ultima versione di Java e forzare l'uso di un'altra versione 8 Ancestris, sarà necessario modificare il file di configurazione modificando la riga#jdkhome="C:\chemin\vers\jdk"

 

 

 

Imposta la versione predefinita su Linux

Digita il seguente comando nella console:

sudo update-alternatives --config java

linux-java-versions.jpg

Seleziona la versione desiderata dall'elenco che appare.

Se si desidera mantenere l'ultima versione di Java e forzare l'uso di un'altra versione di Java per Ancestris, sarà necessario modificare il file di configurazione modificando la riga#jdkhome="/chemin/vers/jdk"

Per conoscere tutti i comandi di questa utility:

sudo update-alternatives -l

 

 

Forza Ancestris a utilizzare una versione Java specifica

Indipendentemente dal sistema operativo in uso, se la versione Java attiva predefinita è diversa da quella da utilizzare con Ancestris, è necessario modificare il file di configurazione Ancestris come segue.

jdkhome="/chemin/vers/java"